Resurfacing frazionale: i vantaggi della modalità mista

0
1612

Quanta System Italia ha introdotto sul mercato il laser frazionale Youlaser MT, basato sulla proprietaria Mixed Technology, che combina tecnologia Micro-Ablativa CO2 10.600 nm e non-ablativa GaAs 1.540 nm in una singola emissione mixata simultanea o sequenziale per il ringiovanimento della pelle e il trattamento delle cicatrici. Laser ad alta potenza, scanner ergonomico e flessibilità d’uso ne fanno il laser ideale per applicazioni chirurgiche e dermatologiche estetiche, come rughe profonde, skin tighteting, cicactrici acneiche, lesioni cutanee.

Youlaser MT possiede la funzione OptiSim, caratteristica molto importante per la sicurezza del trattamento e la stima del tempo di recupero. Assiste gli operatori durante i loro trattamenti per stimare profondità di coagulazione, profondità di ablazione, percentuale di pelle trattata. Variando il rapporto tra le due sorgenti è possibile ottenere una coagulazione profonda e nel contempo una ablazione più superficiale. La modalità mista aumenta i risultati e migliora gli effetti in una sessione su cicatrici acneiche e rughe, producendo esiti simili ai trattamenti ablativi minimizzando i tempi di recupero per i pazienti. Anche gli studi istologici effettuati dimostrano una riepitelizzazione completa al massimo dopo tre giorni. La chirurgia dermatologica trae vantaggi dall’utilizzo della modalità mista grazie alla maggiore capacità di emostasi del laser 1.540 nm.