Microbioma intestinale e salute della pelle

0
561

Microbioma intestinale e salute della pelle

Il microbioma intestinale ha impatti sia benefici sia negativi sulla normale fisiologia e sull’omeostasi dei tessuti intestinali e cutanei.

Diverse condizioni dermatologiche, come l’acne, la dermatite atopica, la psoriasi e la rosacea sono collegate alla disbiosi intestinale.

Tuttavia, non essendo ancora chiari i meccanismi attraverso i quali il microbioma intestinale influisca sulla salute della pelle lo studio pubblicato su Gut Microbes ha fatto luce su questo legame con l’obiettivo di scoprire nuovi modi per trattare i disturbi cutanei.

Microbioma intestinale e malattie della pelle: lo studio

L’équipe di ricercatori ha, tra le altre cose, esaminato i potenziali meccanismi dell’asse intestino-pelle e il legame tra l’intestino e le malattie associate alla pelle dimostrando, attraverso una serie di risultati, che questo asse pelle-intestino esiste.

Oltre ad agire attraverso il sistema immunitario, i prodotti catabolici dell’alimentazione e i composti microbici possono avere un impatto sull’epitelio intestinale, alterando la fisiologia dell’intestino e portando a una varietà di prodotti secretori che circolano in tutto il corpo e penetrano nella pelle.

Il microbioma commensale della pelle può essere influenzato da composti bioattivi come neurotrasmettitori, che sono i prodotti finali del metabolismo microbico intestinale.

Gli studiosi, in sostanza, affermano che i composti e le sostanze chimiche ingerite possono avere un impatto immediato sull’aspetto e sull’attività della pelle.

Tuttavia, i meccanismi alla base di questa interazione sono multifattoriali e attualmente basati principalmente sulla teoria. Ecco perché sarebbero necessari ulteriori studi che possano dettagliare il destino di composti specifici, il trasferimento dall’intestino alla pelle e il loro meccanismo d’azione sulle cellule della pelle e/o sul microbioma per dimostrare positivamente tale connessione.

Integratori alimentari e microbioma intestinale

Un’altra linea di ricerca affrontata nella revisione, con molte prospettive promettenti sull’asse intestino-pelle, è quella degli integratori alimentari che promuovono la salute del microbioma intestinale, compresi pre e probiotici.

Anche in questo caso, ulteriori studi che colleghino i probiotici alla pelle fornirebbero, probabilmente, nuove conoscenze significative sull’importanza di specifici membri della comunità microbica intestinale per la salute della pelle.

Mahmud MR, Akter S, Tamanna SK, Mazumder L, Esti IZ, Banerjee S, Akter S, Hasan MR, Acharjee M, Hossain MS, Pirttilä AM. Impact of gut microbiome on skin health: gut-skin axis observed through the lenses of therapeutics and skin diseases. Gut Microbes. 2022 Jan-Dec;14(1):2096995. doi: 10.1080/19490976.2022.2096995