Irsutismo idiopatico e dislipidemia: una meta-analisi

0
302

Irsutismo idiopatico e dislipidemia: una meta-analisiL’irsutismo è determinato da una eccessiva produzione di androgeni da parte delle ovaie o delle ghiandole surrenali e causa nelle donne una eccessiva crescita di peli sul corpo in aree tipicamente maschili, come la parte superiore delle labbra, il torace o l’addome.

Nella maggior parte dei casi, l’irsutismo è riconducibile alla sindrome dell’ovaio policistico, mentre in circa 2 casi su 10 ha una forma idiopatica.

Nonostante esistano diversi studi sull’irsutismo idiopatico e sulla sua associazione con i disturbi metabolici, un numero limitato di studi ha valutato i profili lipidici nelle pazienti con irsutismo idiopatico con risultati contrastanti e non conclusivi.

Uno studio condotto in Iran e pubblicato sul Journal of Cosmetic Dermatology si è proposto di valutare i profili lipidici in donne con irsutismo idiopatico, confrontandoli con quelli che presentavano la sindrome dell’ovaio policistico e con i controlli sani.

La meta-analisi

Per condurre la revisione sistematica e la meta-analisi, sono state effettuate ricerche all’interno dei database PubMed, Scopus ed EMBASE fino al luglio 2021 al fine di identificare studi che indagassero i parametri lipidici (tra cui trigliceridi, colesterolo totale, colesterolo delle lipoproteine a bassa densità e colesterolo delle lipoproteine ad alta densità) in donne con irsutismo idiopatico, rispetto ai gruppi di controllo.

Sono state condotte una meta-regressione e un’analisi per sottogruppi per esplorare le fonti di eterogeneità. Il bias è stato valutato con il test di Egger.

Su 209 studi selezionati attraverso la ricerca in banche dati e altre fonti, un totale di 12 studi che includevano 3.913 partecipanti sono stati inclusi nella meta-analisi.

I risultati

La meta-analisi ha mostrato una differenza media standardizzata più alta di colesterolo totale (SMD: 0,09 mg/dl; 95% CI: 0,001, 0,18) e più bassa di colesterolo delle lipoproteine ad alta densità (SMD: -0,10 mg/dl; 95% CI: -0,18, -0,02) nelle donne con irsutismo idiopatico rispetto a quelle dei controlli sani, mentre non ci sono state differenze significative nelle differenze medie standardizzate di trigliceridi e colesterolo delle lipoproteine a bassa densità tra i gruppi di studio.

Lo studio non ha inoltre rivelato alcuna differenza nei livelli dei profili lipidici delle donne con irsutismo idiopatico rispetto alle pazienti con sindrome dell’ovaio policistico, tranne che per i trigliceridi (SMD: -0,24 mg/dl; 95% CI: -0,46, -0,02).

I risultati dell’analisi di sottogruppo basata sul disegno dello studio non hanno rivelato differenze significative nella differenza media standardizzata dei parametri lipidici tra le donne con irsutismo idiopatico e i controlli sani.

Inoltre, non sono state riscontrate differenze significative nei livelli dei profili lipidici delle donne con irsutismo idiopatico rispetto alle pazienti con sindrome dell’ovaio policistico, ad eccezione del colesterolo delle lipoproteine ad alta densità nel sottogruppo degli studi caso-controllo (SMD: 0,18 mg/dl; 95% CI: 0,01, 0,34).

Lo studio ha dimostrato che la maggior parte dei parametri lipidici non risultavano significativamente diversi nelle donne con irsutismo idiopatico, rispetto a quelli dei controlli sani e delle donne con sindrome dell’ovaio policistico.

M. Amiri, L. Mahmoudieh, A. Sheidaei et al., Idiopathic hirsutism and dyslipidemia: A systematic review, meta-analysis, and meta-regressions, J Cosmet Dermatol. 2023 May;22(5):1449-1462. Doi: 10.1111/jocd.15608. Epub 2023 Jan 31