Il microbiota cutaneo e l’industria cosmetica

0
808

La pelle ospita un importante ecosistema microbico: il microbiota cutaneo che è in omeostasi con il suo ospite ed è benefico per la salute umana. I prodotti cosmetici hanno il potenziale per interferire con questa comunità microbica; pertanto il loro impatto dovrebbe essere valutato. Lo scopo di questa rassegna è evidenziare l’importanza del microbiota cutaneo nell’industria cosmetica.

Diversi studi

Hanno determinato che gli ingredienti cosmetici hanno il potenziale per interrompere l’equilibrio del microbiota cutaneo portando allo sviluppo di malattie della pelle e alla disregolazione della risposta immunitaria. Questi studi hanno condotto la loro indagine utilizzando diverse metodologie e modelli, concludendo che i metodi devono essere scelti in base allo scopo dello studio, al sito cutaneo da valutare e alla popolazione target dei cosmetici. Nel complesso, è fondamentale testare l’impatto dei cosmetici sul microbiota cutaneo e stabilire procedure standard, nonché criteri specifici che consentano di classificare un prodotto cosmetico come amico del microbiota cutaneo.

Microb Ecol. 2022 Jul 9. doi: 10.1007/s00248-022-02070-0. Online ahead of print