Delgocitinib crema nell’eczema cronico delle mani

0
851
Delgocitinib crema nell’eczema cronico delle mani

Delgocitinib crema nell’eczema cronico delle mani

L’eczema cronico delle mani è una malattia che può rivelarsi stigmatizzante, con un impatto determinante sulla vita relazionale e lavorativa di chi ne è colpito.

La sua durata può essere di mesi o anni, oppure presentare un decorso a ondate. Stando alle stime, ne è affetto tra il 5 e il 10% della popolazione globale, con un’incidenza maggiore riscontrata tra i soggetti di sesso femminile.

Eczema: cause, sintomi, trattamenti

Le cause sono ignote, anche se l’insorgenza dell’eczema sembra essere dovuto in parte ad una predisposizione genetica in parte al contatto con sostanze irritanti.

Le sue manifestazioni, che possono variare nella gravità, sono secchezza della pelle con desquamazioni, prurito, arrossamento, ragadi, vescicole.

Esistono diverse terapie topiche e orali da applicare singolarmente o in combinazione, a seconda del tipo e della gravità dell’eczema.

Lo studio

In uno studio di fase IIa, l’inibitore della pan-janus chinasi, delgocitinib in crema, ha mostrato di essere efficace e ben tollerato nel trattamento dell’eczema cronico delle mani.

Il trial clinico di fase IIb in doppio cieco, pubblicato sul British Journal of Dermatology, ha inteso valutare il rapporto dose-risposta, l’efficacia e la sicurezza, di delgocitinib crema nell’eczema cronico delle manid urante  un periodo di 16 settimane.

Sono stati inclusi nello studio adulti con eczema cronico delle mani e una storia recente di risposta inadeguata o controindicazioni all’utilizzo di corticosteroidi topici.

I pazienti reclutati sono stati randomizzati a delgocitinib crema 1, 3, 8, 20 mg o al trattamento con placebo due volte al giorno per 16 settimane.

Tra gli endpoint: quello primario, veniva individuato nel successo del trattamento in base all’Investigator’s Global Assessment for Chronic Hand Eczema (IGA-CHE) con 0 (pelle chiara) o 1 (quasi chiara) con un miglioramento pari o superiore a due punti dal basale alla settimana 16, e per quelli secondari, nel tempo di successo del trattamento sulla base dell’Investigator’s Global Assessment per l’eczema cronico delle mani e le variazioni dell’indice di gravità dell’eczema delle mani.

Altri endpoint venivano fissati sulla base di un punteggio della scala di valutazione numerica del prurito e del dolore e dalla valutazione globale del paziente alla sedicesima settimana.

I risultati

I 258 pazienti arruolati sono stati randomizzati in un rapporto di 1 : 1 : 1 : 1 : 1 a delgocitinib crema 1, 3, 8, 20 mg o al placebo. È stata stabilita una relazione dose-risposta significativa in base all’Investigator’s Global Assessment per l’eczema cronico delle mani (P < 0,025).

Il successo del trattamento in base all’Investigator’s Global Assessment per l’eczema cronico delle mani alla settimana 16 è stato raggiunto nel 21,2% (1 mg), 7,8% (3 mg), 36,5% (8 mg), 37,7% (20 mg) e 8% (placebo) dei pazienti.

Analogamente, si sono registrati miglioramenti nelle variazioni dell’indice di gravità dell’eczema delle mani nei punteggi di valutazione numerica del prurito e del dolore e nella valutazione globale del paziente.

Eventi avversi

Delgocitinib in crema è stato ben tollerato e la maggior parte degli eventi avversi sono stati lievi o moderati e considerati non correlati al trattamento.

Quelli più frequentemente riportati sono stati nasofaringite (tra il 17,3% e il 29,4% nei gruppi delgocitinib a fronte del 40% nel gruppo placebo), eczema (5,8-11,3% nei gruppi delgocitinib vs. 16% nel gruppo placebo) e cefalea (3,8-11,5% nei gruppi delgocitinib vs. 4% nel gruppo placebo).

Ne consegue che lo studio ha dimostrato un buon rapporto dose-risposta di delgocitinib con una conseguente efficacia e tollerabilità del trattamento da parte dei pazienti.

M. Worm, J. P. Thyssen, S. Schliemann et al., The pan-JAK inhibitor delgocitinib in a cream formulation demonstrates dose response in chronic hand eczema in a 16-week randomized phase IIb trial, Br J Dermatol. 2022 Jul;187(1):42-51. Doi: 10.1111/bjd.21037. Epub 2022 Apr 19.