Cura dei genitali femminili

0
52

Con EVA, Novaclinical presenta un dispositivo che sfrutta l’azione della tecnologia VDR (radiofrequenza dinamica vaginale) brevettata dal dipartimento ricerca e sviluppo di Novavision Group in collaborazione con le università italiane.

Le principali applicazioni sono le seguenti: atrofia vulvo-vaginale (VVA), sintomi della GSM, lassità vaginale, lieve incontinenza urinaria da sforzo, ringiovanimento vulvare. La tecnologia VDR permette un’azione delicata sullo strato di mucosa da trattare.

Il sistema di sicurezza RSS monitora i movimenti dei manipoli e la temperatura per evitare scottature. Il trattamento è indolore, non invasivo e non richiede tempi di recupero.

Le principali specifiche tecniche sono: potenza RF 55 W; alimentazione 90/240 V ac, 50/60Hz; dimensioni 450x467x490 mm; peso 12 kg. La dotazione comprende diversi manipoli sterilizzabili a tenuta stagna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here