La fatigue nel paziente psoriasico

0
2063

Worried and depressed man isolated on blackLa fatigue, stanchezza cronica, è un fenomeno sostanziale e prevalente in molti pazienti con malattie infiammatorie croniche, spesso riferita come l’aspetto e il sintomo più fastidioso della patologia. Infatti interferisce spesso con le funzioni psicologiche e sociali e può condurre a isolamento sociale, lunga assenza per malattia e disabilità. Anche se i fattori psicologici e somatici come depressione, disturbi del sonno, dolore, e anemia influenzano la fatigue, i meccanismi fisiopatologici alla base di tale sintomo sono in gran parte sconosciuti.

Crescenti evidenze puntano su una base genetica e molecolare per la fatigue come parte del sistema immunitario innato e risposta allo stress cellulare. Pochi studi sono stati condotti sulla fatigue nelle malattie dermatologiche. La maggior parte di questi studi descrivono la fatica come fenomeno correlato ad artrite psoriasica e descrivono gli effetti benefici di agenti biologici sulla fatica osservati negli studi clinici.

Probabilmente questo problema è stato sottovalutato e merita più attenzione nella comunità dermatologica. In questa review, gli autori forniscono una definizione e una spiegazione per la stanchezza cronica, descrivono alcuni strumenti comunemente usati per misurarla, e presentano meccanismi biologici ipotetici con l’accento sulla attivazione del sistema immunitario innato e lo stress ossidativo.

Skoie IM, Ternowitz T, Jonsson G, at al. Br J Dermatol. 2014 Dec 30.