Lifting biologico con fili riassorbibili in PDO

0
1829

JBP-V Lift_fotoUna tecnica di bio-lifting non invasivo è stata appositamente studiata per il trattamento delle lassità del viso, del collo e di aree specifiche del corpo (interno braccia, interno cosce, addome) tramite fili riassorbibili in PDO (polidiossanone) inseriti nel derma o nel sottocute con l’ausilio di aghi sottili, senza ancoraggio, con un’azione di risollevamento del tessuto.

I fili vengono impiantati seguendo l’orientamento delle direttrici gravitazionali. In questo modo esercitano un’azione di sostegno e di stiramento della matrice extracellulare; inoltre inducono una produzione delle fibre del collagene nel momento in cui vengono introdotti, creando una struttura sottocutanea con la funzione di contrastare il cedimento verso il basso della pelle. Non sono necessari punti di sutura, poiché il meccanismo su cui si basano i fili è di tipo biologico e fisiologico (JBP V Lift), oltre che meccanico (JBP V Lift Premium). Il metodo JBP Lift utilizza aghi sottilissimi con forma più appuntita e diametro ridotto che, a parità di calibro, consentono al paziente di provare meno dolore. Si ha così un innovativo sistema di lifting non chirurgico ma biologico, quindi assolutamente non invasivo, adatto a viso e corpo.

Distribuiti da Seventy BG, i fili riassorbibili JBP V Lift e JBP V Lift Premium non hanno attività allergizzante, non producono intolleranze e non contengono metalli pesanti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*