Il mercato dei cosmetici in Italia

0
2243

Secondo i dati contenuti nel Beauty Report 2018 di Cosmetica Italia, lo scorso anno i consumi di cosmetici hanno registrato un trend positivo, così come avvenuto nel 2016. Gli acquisti sul mercato interno sono aumentati dell’1,7% per un valore totale di 10.097 milioni di euro. Considerando le vendite per i soli canali al dettaglio, si raggiungono gli 8.475 milioni di euro, con una crescita complessiva dell’1,1%, condizionata negativamente dalla contrazione nelle profumerie (-0,5%) e positivamente dal canale farmacia (+2,0%), erboristeria (+0,9%) e dalla grande distribuzione comprensiva del monomarca (+1,5%). Per quanto riguarda i canali professionali, così come avvenuto nell’esercizio precedente, registrano un trend positivo, mediamente in crescita di due punti percentuali. Il cosmetico in Italia è divenuto ormai un consumo quotidiano, consolidato e irrinunciabile, ecco perché le congiunture negative di questi ultimi anni, complici i nuovi modelli di acquisto, hanno generato nuovi canali, nuove opzioni di acquisto inevitabilmente collegate con le forme innovative di comunicazione e promozione digitale.

Prodotti per il viso

È, a valore, la prima famiglia di prodotti con il 19,5% del peso totale dei consumi cosmetici che, anno su anno, ha replicato il successo dello scorso esercizio, segnando un +2,7% per un valore di 1.435 milioni di euro. La prima famiglia di prodotti a valore, le creme anti-età e antirughe, ha chiuso il 2017 con un +2,3% per oltre 630 milioni di euro, seguono con segno positivo contorno occhi e zone specifiche (+7,2%), maschere esfolianti (+21,9%), depigmentanti (+5,7%) e lozioni tonificanti (+3,3%). Si registra un lieve calo dei consumi per i soli detergenti e struccanti viso e occhi (-0,8%) e una situazione stazionaria per le creme idratanti, seconda famiglia in peso della categoria, +0,8% per oltre 255 milioni di euro, per le salviettine viso (+0,5%) e per i prodotti per le impurità della pelle (+0,4%). A livello di canale, la categoria cresce trasversalmente: in farmacia (+3,3%) in profumeria (+2,0%) e nella grande distribuzione (+2,8%) che, dopo il calo registrato nel 2016, torna a crescere grazie all’effetto trainante delle creme anti-età e anti-rughe oltre che ai contorno occhi e zone specifiche.

Nuova presidenza per Cosmetica Italia

Renato Ancorotti è il nuovo presidente di Cosmetica Italia per il triennio 2018-2021. Sarà affiancato da tre vicepresidenti: François-Xavier Fenart (L’Oréal Italia), Benedetto Lavino (Bottega Verde) e Matteo Locatelli (Pink Frogs). Nato a Crema nel 1956, Renato Ancorotti è un imprenditore del settore cosmetico. Intuendo il potenziale dell’outsourcing nella cosmesi, nel 1984 fonda Gamma Croma e nel 2009, con la figlia Enrica, Ancorotti Cosmetics, società operante nel settore dell’R&D e della produzione di prodotti make-up e skincare per i maggiori brand internazionali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here