Trattare l’area perioculare e rivitalizzare la zona occhi

0
3301

Immagine puntiAllergan ha sviluppato, in collaborazione con dodici medici professionisti specializzati in medicina estetica, un nuovo protocollo per il trattamento della zona occhi che definisce l’abbinamento, in tempi diversi, di tossina botulinica di tipo A Allergan e filler dermici della linea di trattamenti Juvéderm ® VYCROSS™. Il nuovo protocollo di trattamento fa parte dell’impegno costante di Allergan nella formazione della classe medica e si inserisce in un ampio programma di formazione guidato da Mauricio De Maio, uno dei più autorevoli chirurghi al mondo.

Il protocollo di trattamento inizia utilizzando la tossina botulinica di tipo A Allergan, l’unica ad oggi approvata per il miglioramento temporaneo delle rughe glabellari di grado da moderato a severo osservate al massimo corrugamento e delle rughe cantali laterali (zampe di gallina), da moderate a gravi osservate al massimo sorriso, trattate separatamente o contemporaneamente. Dalle due alle quattro settimane dopo, a seconda della valutazione del medico, è previsto l’utilizzo di filler dermici con tecnologia Vycross™ per trattare la zona centrale del viso, gli zigomi, la zona infra-oculare e le sopracciglia, considerando anche gli effetti sulle altre aree del viso.