Perdita di capelli e integratori alimentari: lo studio sull’efficacia

0
584
Perdita di capelli e integratori alimentari: lo studio sull'efficacia

Perdita di capelli e integratori alimentari: lo studio sull'efficacia

Integratori alimentari contro la perdita di capelli: i risultati di questa revisione pubblicata su Jama Dermatology indicano che gli interventi nutrizionali possono giovare ad alcuni pazienti.

Nonostante l’uso diffuso di integratori alimentari e interventi dietetici per il trattamento della caduta dei capelli, la sicurezza e l’efficacia dei prodotti disponibili rimangono poco chiare.

Integratori alimentari contro la perdita di capelli: lo studio

L’obiettivo della ricerca era quello di effettuare una valutazione e compilare i risultati di tutti gli interventi dietetici e nutrizionali per il trattamento della caduta dei capelli tra individui senza una nota carenza nutrizionale di base.

I database MEDLINE, Embase e CINAHL sono stati esaminati dall’inizio fino al 20 ottobre 2021, per identificare articoli con risultati originali da indagini su interventi dietetici e nutrizionali in individui con alopecia o perdita di capelli senza una nota carenza nutrizionale di base. La qualità è stata valutata con i criteri dell’Oxford Centre for Evidence Based Medicine.

Le ricerche nel database hanno prodotto 6.347 citazioni a cui sono stati aggiunti 11 articoli dalle liste di riferimento. Di questo totale, sono stati inclusi 30 articoli: 17 studi clinici randomizzati (RCT), 11 studi clinici (non RCT) e 2 studi di serie di casi. Nessuno studio interventistico basato sulla dieta ha soddisfatto i criteri di inclusione.

Studi sugli interventi nutrizionali con prove di altissima qualità hanno mostrato il potenziale beneficio di capsaicina e isoflavone, omega 3 e 6 con antiossidanti, glucosidi totali di peonia e compresse di glicirrizina composta, zinco, tocotrienolo e olio di semi di zucca.

Le conclusioni dello studio

In conclusione, i risultati di questa revisione sistematica dovrebbero essere interpretati nel contesto del disegno di ogni studio, ma il lavoro suggerisce un potenziale ruolo degli integratori alimentari nel trattamento della caduta dei capelli.

I medici dovrebbero impegnarsi in un processo decisionale condiviso coprendo i potenziali rischi e benefici di questi trattamenti con i pazienti che soffrono di perdita di capelli.

La ricerca futura dovrebbe concentrarsi su studi clinici randomizzati più ampi con comparatori attivi.

Drake L, Reyes-Hadsall S, Martinez J, Heinrich C, Huang K, Mostaghimi A. “Evaluation of the Safety and Effectiveness of Nutritional Supplements for Treating Hair Loss: A Systematic Review”. JAMA Dermatol. Published online November 30, 2022; doi:10.1001/jamadermatol.2022.4867