Lampade UV-C germicide per la massima protezione degli studi

0
939

Da anni diffuse negli ospedali, le lampade UV-C di Philips rappresentano una delle migliori soluzioni per tutelare la salute di medici e clienti. La forza di queste lampade UV-C è che garantiscono un effetto germicida costante per tutto il giorno, ovvero con la presenza delle persone nello studio. In pratica si crea un fascio di luce ultravioletta (invisibile all’occhio umano) nella parte alta della stanza: qualsiasi microorganismo che cercherà di passarvi attraverso verrà inibito e la sua moltiplicazione verrà al tempo stesso arrestata. Si possono trovare migliaia di apparecchi di questo tipo installati negli ospedali e nelle scuole dei Paesi del Nord Europa come il Belgio e l’Olanda. L’UNOPS (agenzia dell’ONU) ne ha installate oltre mille unità in Birmania per un programma contro la tubercolosi e Medici Senza Frontiere utilizza stabilmente queste lampade presso le sue strutture sanitarie. Qui in Italia rappresentano una novità portata in esclusiva da SafeIn® che, in partnership con Philips®, ha installato i primi dispositivi negli ospedali lombardi (Ospedale San Raffaele, Ospedale Covid in Fiera a Milano, Ospedale Sant’Anna di Como), ma anche in numerosi fra farmacie e ambulatori medici. Un altro aspetto importante è che queste lampade non richiedono manutenzione, ma solo la sostituzione delle lampadine una volta all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here