Impulsi ultracorti per il trattamento di tatuaggi e lesioni pigmentate

0
1451

Discovery PicoQuanta System, azienda italiana con trent’anni di esperienza nella ideazione e creazione di sistemi laser, ha sviluppato un laser ai picosecondi per il trattamento di tatuaggi e lesioni pigmentate benigne, attraverso impulsi di energia estremamente brevi e potenti. Discovery PICO è un sistema laser Nd: YAG a doppia lunghezza d’onda, 1064 e 532 nm, in grado di lavorare non solo in modalità picosecondi, ma anche in Q-Switch a singolo e doppio impulso e in modalità “Photo-Thermal” (Free Running). Gli impulsi laser di Discovery PICO, grazie alla elevatissima potenza di 1,8 GW, generano un puro effetto fotoacustico che riesce a polverizzare gli inchiostri e le macchie cutanee, lasciando la pelle circostante intatta. Inoltre l’impulso estremamente breve, più di tredici volte rispetto ai laser usati in precedenza, permette di ottenere questo risultato prima che la particella disperda energia verso i tessuti circostanti, per una maggiore efficacia e sicurezza per i pazienti. Perché questo avvenga, è necessario che l’impulso abbia durata inferiore al tempo di attraversamento dell’onda meccanica all’interno della particella, che per gli inchiostri più fini e i melanosomi è rapidissimo, appunto nell’ordine dei picosecondi.