I benefici della vitamina K1 sul rash cutaneo

0
2872

Vigorskin K1 PLUSPer contrastare la tossicità cutanea di una particolare categoria di farmaci rivolti a pazienti sottoposti a terapia oncologica, Merck Serono presenta Vigorskin K1 plus. Alcuni studi hanno dimostrato che l’uso in profilassi della vitamina K1 aiuta a contrastare il rash cutaneo e a prevenirne l’insorgenza, permettendo di proseguire il trattamento senza la riduzione della dose o la sospensione del farmaco.

La nuova formulazione è in grado di contrastare la tossicità cutanea anche sulla pelle con lesioni non infette conseguenti ad abrasioni, dermatiti, acne, eczemi ed eritemi. Grazie alla presenza di acido ialuronico è possibile mantenere il giusto grado di idratazione dell’epidermide; inoltre, l’aggiunta di un carbomero facilita il processo naturale di guarigione e fornisce una barriera capace di isolare dalle infezioni.

La sua formulazione è stata appositamente studiata per associare le caratteristiche emollienti, idratanti dell’olio di germe di grano a quelle ristrutturanti del complesso di ceramidi.