Generatore di radiofrequenza

0
54

Con la piattaforma Dycon, Gieffe propone una tecnologia che opera a una frequenza di 1,75 MHz opportunamente modulata. Una serie di microimpulsi, selezionati per ampiezza e tempo di pausa, consente una mirata e puntiforme localizzazione del danno termico.

Il principio deriva dalla tecnologia laser, e rispetta il TRT (tempo di rilassamento termico) dei tessuti trattati limitando il surriscaldamento indotto dall’inevitabile trasformazione energetica. Il sistema AIC (Automatic Impedance Control) permette di monitorare costantemente la potenza erogata sul tessuto bersaglio, garantendo sicurezza.

Dal touch screen a colori è possibile selezionare e impostare facilmente la funzione operativa desiderata. In base al manipolo utilizzato, il trattamento ha queste finalità: miglioramento tono e lassità di volto, collo e décolleté; riduzione fotoinvecchiamento; ringiovanimento cute; teleangectasie del volto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here