Estratti di melograno fermentato contro l’invecchiamento cutaneo

0
553
Estratti di melograno fermentato contro l'invecchiamento cutaneo

Estratti di melograno fermentato contro l'invecchiamento cutaneo
L’invecchiamento cellulare si riverbera, in primis, sulla pelle. E’ ormai noto che una dieta ricca di vitamine e minerali antiossidanti può aiutare a contrastare l’effetto ossidativo.

Il melograno è un alimento potenzialmente in grado di migliorare l’infiammazione e il dolore della pelle, compresa la cheratite erpetica stromale.

Effetto anti-invecchiamento del melograno fermentato

Il processo fermentativo è una tecnica biotecnologica che può indurre naturalmente benefici per la salute attraverso la produzione di antiossidanti.

Resta, tuttavia, non ancora noto l’effetto anti-invecchiamento degli estratti di melograno fermentato (FPE) sulla pelle.

Lo scopo di un’indagine condotta da alcuni ricercatori di Taiwan, pubblicata sul Journal of Cosmetic Dermatology, è stato dunque quello di valutare gli effetti del melograno fermentato come integratore funzionale (bevanda FPE, FPE-D) e come ingrediente cosmetico (siero FPE, FPE-S) in vitro e in vivo.

Metodologia

Per condurre la ricerca sono stati esaminati gli effetti dei prodotti con estratti di melograno fermentato in termini di antiossidazione, antitirosinasi, antinfiammazione e antinvecchiamento.

Il campione reclutato, composto da un totale di 80 soggetti, gestito all’interno di uno studio in doppio cieco, è stato così suddiviso: 40 soggetti sono stati assegnati in modo casuale a due gruppi, bevande FPE-D o placebo – 50 ml di bevanda FPE-D o di placebo al giorno per 8 settimane – mentre altri 40 soggetti sono stati assegnati ad altri due gruppi di siero FPE-S o placebo – circa 3 ml di siero FPE-S o di placebo al giorno da assumere mattina e sera per 4 settimane.

Azione anti-invecchiamento dell’estratto di melograno fermentato

L’analisi ha consentito di evidenziare che i prodotti a base di estratto di melograno fermentato favoriscono una protezione dai radicali liberi, l’inibizione dell’attività della tirosinasi e il miglioramento della salute della pelle in soggetti sani.

La bevanda FPE-D ha migliorato l’idratazione, la luminosità, l’elasticità e la densità del collagene della pelle della maggior parte dei soggetti a 8 settimane rispetto al placebo.

Inoltre, dopo 4 settimane di consumo del siero FPE-S, l’idratazione, la luminosità, l’elasticità, le macchie, le macchie UV e la densità del collagene della pelle risultavano un leggero miglioramento rispetto a quanto rilevato alla settimana 0.

Gli autori hanno concluso che il consumo quotidiano di estratti di melograno fermentato può proteggere la pelle dallo stress ossidativo e rallentarne l’invecchiamento.

L-P Chan, Y-P Tseng, C Liu, C-H Liang, Fermented pomegranate extracts protect against oxidative stress and aging of skin, Journal of Cosmetic Dermatology, Doi: https://doi.org/10.1111/jocd.14379