Estratti di citronella per la cura dell’acne vulgaris

0
509
Estratti di citronella per la cura dell'acne vulgaris

Estratti di citronella per la cura dell'acne vulgaris

Questo studio pubblicato su PubMed ha avuto come scopo la valutazione delle potenziali proprietà biologiche degli estratti di citronella (Cymbopogon citratus).

In particolare, l’estratto di acetato di etile (EtOAc) della citronella mostra buoni risultati nei test di attività di scavenging dell’ossido nitrico, del DPPH, del TEAC (58,06, 44,14 e 41,08% rispettivamente alla concentrazione di 50, 10 e 50 μg/ml).

Le attività dell’estratto di acetato di etile di citronella

L’estratto di acetato di etile (EtOAc) ha mostrato, durante lo studio, attività inibitorie degli enzimi elastasi e collagenasi più elevate rispetto agli estratti in metanolo (MeOH), esano (n-esano), butanolo (BuOH) e acqua all’80%, nonché un’attività sbiancante comparabile nei confronti di monofenolasi o difenolasi.

Citronella e acne vulgaris

Inoltre, la frazione EtOAc in esame è stata testata anche per la sua attività inibitoria della lipasi e per la potenziale azione antimicrobica ed è risultata essere una miscela promettente contro il Cutibacterium acnes, microrganismo noto per un importante contributo alla progressione dell’acne vulgaris infiammatoria, e patogeno opportunista presente sulla pelle umana.

Durante le misurazioni, le concentrazioni totali di composti fenolici e flavonoidi nell’estratto in studio erano rispettivamente di 132,31 mg di CAE/g di estratto e di 104,50 mg di NE/g di estratto.

Per identificare i composti biologicamente attivi, le miscele sono state analizzate mediante LC-MS.

Estratti di citronella per la cura della pelle

Questo lavoro conferma che gli estratti di citronella presentano un potenziale utilizzo come ingredienti cosmetici attivi per la cura della pelle.

Pertanto, la materia prima può essere considerata una promettente fonte naturale per l’ottenimento di estratti facilmente disponibili e a basso costo, ricchi di composti antiossidanti, per un’azione cutanea e antimicrobica.

Questi ingredienti risultano promettenti per la sostituzione di alcuni composti sintetici nell’industria cosmeceutica.

Chowon Kim, Jumin Park, Hyeyoung Lee, Dae-Youn Hwang, So Hae Park, Heeseob Lee- Evaluation of the EtOAc Extract of Lemongrass ( Cymbopogon citratus) as a Potential Skincare Cosmetic Material for Acne Vulgaris- J Microbiol Biotechnol, May 28;32(5):594-601 (2022); doi: 10.4014/jmb.2201.01037