Costo-beneficio dei farmaci biologici per la psoriasi

0
3772

Psoriasi foto manoLe terapie biologiche sono considerate redditizie dalle principali agenzie di Health Technology Assessment (HTA) e, quindi, eleggibili per il rimborso da parte dei servizi sanitari pubblici. Tuttavia, comportano costi incrementali considerevoli e, inoltre, hanno un notevole impatto finanziario che in Italia è pari al 13,7% della spesa farmaceutica del Servizio sanitario nazionale. Nel processo decisionale di rimborsabilità, un ruolo importante è giocato sia dai dati di efficacia del farmaco osservati nei trial clinici randomizzati pre-licenza sia le ipotesi di modellazione economica, in quanto forniscono prove sul rapporto costo-efficacia.

La somministrazione di terapie in contesti di pratica clinica quotidiana è in grado di produrre una notevole scarto rispetto ai risultati previsti dai modelli, compensando teoricamente il presupposto su cui si fonda il processo decisionale. Questo è un motivo di preoccupazione per i servizi sanitari pubblici e, di conseguenza, un argomento interessante da indagare.

Per superare la mancanza di conoscenze sul rapporto costo-efficacia delle terapie biologiche per il trattamento della psoriasi a placche nella pratica clinica in Italia, è stato condotto uno studio osservazionale in 12 centri specializzati su pazienti che passano a terapia biologica all’interno di una finestra di iscrizione di 6 mesi.

Lo studio conferma l’efficacia del passaggio a terapie biologiche nella pratica clinica, analizzata utilizzando una serie di parametri clinici [Psoriasis Area and Severity Index (PASI), scala analogica visiva del dolore e del prurito(VAS)] e di qualità della vita. Dopo un periodo di osservazione di 6 mesi è stato riportato un miglioramento della qualità di vita correlata allo stato di salute con una media di anno di vita migliorato per qualità di 0,23 per paziente. I costi medici diretti per il trattamento della psoriasi a placche con farmaci biologici ammonta a 15.073,7 euro all’anno (prima del loro arruolamento lo stesso paziente costa 2.166,2 euro su base annuale). Dopo il passaggio ai biologici il costo per anno di qualità di vita durante il primo anno di trattamento ammonta a 28.656,3 euro.

In conclusione almeno a breve termine, la pratica clinica dei centri specializzati italiani che partecipano allo studio conferma che il passaggio dei pazienti di un farmaco biologico produce un rapporto incrementale costo-efficacia comparabile ai valori previsti dagli agenzie di Health Technology Assessment (HTA).

Spandonaro F, Ayala F, Berardesca E, et al. BioDrugs 2014 Feb 25