Addio a Gabriella Fabbrocini, stimata professionista dalla grande umanità

0
766
Addio a Gabriella Fabbrocini, professionista dalla grande umanità
Gabriella Fabbrocini
Addio a Gabriella Fabbrocini, professionista dalla grande umanità
Gabriella Fabbrocini 

Una brillante professionista dalla profonda umanità: Gabriella Fabbroccini, docente di Dermatologia all’Università di Napoli Federico II e direttrice della scuola di specializzazione dell’Ateneo, era molto più che una preparata professoressa, oltre che apprezzata collaboratrice di Dermakos e Accademia Tecniche Nuove. 

Ci ha lasciati oggi, 3 marzo, a causa di uno dei tumori più aggressivi, al pancreas, che però non era riuscito a toglierle il sorriso e la voglia di lavorare, che la hanno accompagnata fino all’ultimo.

Addio a Gabriella Fabbrocini

Nei suoi 58 anni di vita Gabriella Fabbrocini, che aveva fatto parte del Consiglio Direttivo della SIDeMaST (Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e di Malattie Sessualmente Trasmesse), si era anche dedicata anche ai meno fortunati, promuovendo l’apertura, presso la Clinica dermatologica dell’Università, di un ambulatorio per migranti, compresi quelli senza permessi di soggiorno.

«Il diritto alla vita ed alla salute è imprescindibile e deve essere garantito indipendentemente dal colore della pelle e dallo status delle persone, siano residenti o migranti, turisti o rifugiati politici», aveva detto in occasione dell’inaugurazione dell’iniziativa.

La redazione tutta di Dermakos, insieme all’editore del Gruppo Tecniche Nuove, Ivo Alfonso Nardella, e alla divisione Healthcare, si stringe intorno alla famiglia.