Tecnica di filler verticale per il trattamento delle cicatrici da acne

0
2911

Spritze mit KanüleCi sono pochi metodi per la revisione delle cicatrici atrofiche da acne, che rimangono una problematica difficile per pazienti e medici. Spesso questa condizione viene affrontata con approcci bidimensionali con laser o simili devices, senza considerare la tridimensionalità del problema.

I filler sono usati da diversi anni, tuttavia il loro utilizzo per la revisione delle cicatrici risulta ancora un campo inesplorato. Cinque pazienti con cicatrici atrofiche da acne sono stati selezionati per uno studio pilota che ha valutato una tecnica a infiltrazione verticale con filler a base di acido ialuronico. Ciascun paziente è stato trattato due volte con un follow-up di tre mesi dal secondo trattamento. Il filler è stato utilizzato per riempire selettivamente ciascuna cicatrice, donando alla cute un aspetto più omogeneo. Dalla seconda seduta il numero delle cicatrici si è ridotto del 68% dal conteggio iniziale. Al secondo trattamento è stata necessaria una quantità di prodotto inferiore per trattare le lesioni ancora evidenti, in quanto meno profonde.

La tecnica, rapida ed efficace, richiede meno di 15 minuti e una quantità di acido ialuronico cospicua, da 0,5 a 2 ml a seconda del numero di lesioni da trattare e garantisce la correzione verticale delle cicatrici atrofiche in poche sedute.

Goodman GJ, Van Den Broek A. Australas J Dermatol. 2016 Feb; 57(1) :19-23.