Nuova tecnologia per la terapia dell’acne

0
1546

IsolazPer combattere l’acne lieve e moderata in modo efficace, attraverso una profonda pulizia e purificazione dei pori, la tecnologia Isolaz2 ®, firmata Valeant, si avvale della combinazione tra la potenza del vacuum e i vantaggi della luce a banda larga, attaccando simultaneamente diverse cause: ostruzione dei pori, Propionibacterium acnes ed eccessiva produzione di sebo

La tecnologia utilizzata su Isolaz2 ® si basa su una lampada (Three Flash Lamps- Xenon) che emette una luce incoerente ad ampio spettro per un tempo dell’ordine di poche decine di millisecondi. Questa energia verrà poi trasformata in energia luminosa da parte della lampada stessa. La terapia si rivolge direttamente alle cause dell’acne grazie alla presenza di 2 lunghezze d’onda: la luce blu e la luce rossa. La luce blu agisce su molecole sintetizzate in grande quantità dal Propionibacterium acnes, cioè le porfirine: queste rendono il batterio particolarmente sensibile alla luce. Affinché questa luce possa essere utilizzata nella terapia dell’acne, occorre associarla alla luce rossa che presenta anche proprietà antinfiammatorie grazie all’influenza delle citochine rilasciate dai macrofagi. Con Isolaz2 ® l’effetto terapeutico è visibile già dopo la prima seduta.