Il ruolo della dieta e degli integratori nella gestione della vitiligine

0
805

La vitiligine è una malattia autoimmune che coinvolge l’interazione tra lo stress ossidativo e il sistema immunitario. Osservazioni preliminari suggeriscono che la presenza di glutine nella dieta può svolgere un ruolo nello sviluppo della vitiligine in alcuni pazienti, ma ad oggi non sono state studiate diete specifiche per la vitiligine.

Il ruolo degli integratori orali, tra cui vitamine, minerali e prodotti botanici, è sempre più oggetto di studio in aggiunta al trattamento medico convenzionale grazie alla loro attività antiossidante e immunomodulante. Gli studi suggeriscono che molti di questi agenti possono avere una certa efficacia come monoterapia, ma più spesso in aggiunta agli agenti topici e alla fototerapia.

Pearl E Grimes , Rama Nashawati; 2017 Apr;35(2):235-243.Doi: 10.1016/j.det.2016.11.012.