Congresso “Long Covid, una sindrome multidisciplinare”

0
525

Il corso di formazione  sarà presieduto dall’Ispettore Generale e vice ispettore Dr. Aldo Nicola Sebastiani e Dr. Vito Ferrara, con la coordinazione Scientifica del Prof. Michele Marzullo dell’Ateneo Federiciano e la collaborazione di Laborest Medical School.

“Long Covid: una sindrome multidisciplinare”, questo congresso propone di far luce sulle problematiche e sulle terapie più aggiornate della Sindrome del Long Covid, e si terrà mercoledì 18 maggio a Roma presso la Caserma Carabinieri “Salvo d’Acquisto” Tor di Quinto.

Uno speciale appuntamento per tutte le figure sanitarie, che vede la Presidenza Onoraria del Dr. Aldo Nicola Sebastiani, Ispettore Generale IGESAN, la vice Presidenza del Convegno del Gen Div. Dr. Vito Ferrara, Vice ispettore IGESAN, la Direzione Scientifica del Professore Michele Marzullo, e la collaborazione di Laborest Medical School, il progetto ideato nel 2018 da Uriach che prevede fornire un contributo concreto alle attività di formazione sanitaria in Italia.

È previsto un ricco programma di interventi condotti da una faculty selezionata fra i principali esperti in materia e diversi esponenti del reparto di Sanità delle Forze Armate e verrà fatta luce sui nuovi scenari di prevenzione e cura dei disturbi della Sindrome del Long Covid, includendo anche soluzioni e ricerche in ambito nutraceutico, per gestire al meglio il danno della pandemia di COVID-19.

La cooperazione fra medici militari e civili, ricercatori scientifici, professori specializzati e Laborest Medical School quale ente supervisore della formazione, si è rivelata una formula di pregio e altamente funzionale, riscuotendo grande successo e ponendo le basi per un percorso formativo da reiterare e replicare negli anni a venire.

SCARICA IL PROGRAMMA