La spirulina per la cura della pelle 

0
392

La spirulina si distingue come una microalga bioattiva sostenibile con proprietà benefiche per la salute e un importante ingrediente attivo dei prodotti cosmetici naturali. Attualmente, la Spirulina è stata incorporata in formulazioni topiche per la cura della pelle, come un agente idratante, antirughe, antietà e antiacne. Inoltre, questa microalga viene utilizzata dai formulatori cosmetici per promuovere una sana protezione solare, per curare i disturbi della pigmentazione cutanea e per curare le ferite. La maggior parte dei cosmetici in commercio rivendica un’ampia gamma di proprietà della Spirulina, tra cui antiossidanti, rivitalizzanti, rimineralizzanti, idratanti, protettive insieme ad un’azione detergente e lucidante, sia per i capelli che per la pelle.

In questa recensione, recenti applicazioni cosmetiche della Spirulina vengono rivisti, evidenziandone la capacità di migliorare l’aspetto e la salute della pelle. Inoltre, viene discussa l’analisi del benchmark cosmetico spirulina. Considerando l’attuale emergenza dell’industria della bellezza, sul mercato sono disponibili molti estratti di Spirulina e polvere secca/fiocchi, sia l’ingrediente di partenza che i prodotti cosmetici finali a base di Spirulina. In questo campo industriale, la Spirulina, principalmente Spirulina platensis Spirulina maxima, viene utilizzata sia come polvere, come nel caso di prodotti più economici, sia come estratto blu ricco di ficocianina, in particolare nel mercato del lusso. È probabile che, nei prossimi anni, la diversità, la qualità e l’attualità delle applicazioni della spirulina aumenterà rapidamente.

Irene Ragusa, Giulia Nerina Nardone, Samuele Zanatta,Walter Bertin,Emanuele Amadio; Cosmetici 2021 , 8 (1), 7; doi.org/10.3390/cosmetics8010007