Utilizzi dei cosmeceutici e dei farmaci a base di erbe

0
971

Il termine cosmeceutico fu usato per la prima volta da Raymond Reed, membro fondatore della US Society of Cosmetics Chemist nel 1961.

In realtà usò la parola per spiegare i cosmetici attivi e basati sulla scienza. Poi il termine sopra è stato e reso popolare dal Dr Albert Kligman nell’anno 1984 per indicare le sostanze che esercitano benefici sia cosmetici che terapeutici. Con l’aumento della prescrizione di tretinoina utilizzata per la preparazione antirughe il termine “Cosmeceutici” definisce il cosmetico che ha o è destinato ad avere proprietà mediche. L’industria cosmetica promuove il prodotto utilizzando il termine sopra per indicare i prodotti che influiscono sulla salute dell’aspetto della pelle.

La definizione descrive sapientemente l’origine e l’attività farmacologica dei suddetti prodotti.

I cosmeceutici

Sono per il nutrimento e il miglioramento della pelle e inoltre agiscono per evitare e curare varie condizioni dermatologiche. I preparati cosmeceutici costituiti da erbe sono popolari nei consumatori e stanno guadagnando molta popolarità giorno dopo giorno.
I rimedi e i preparati tradizionali usati per il trattamento della pelle, o i preparati popolari usati per curare le malattie della pelle, sono noti per essere cosmeceutici e cosmetici.
Il desiderio di avere un bell’aspetto e di essere belli ha offerto un enorme mercato ai cosmetici. Questa non è una nuova usanza per l’aspetto umano. Per ora, il desiderio di entrambi i sessi di sembrare più giovani della loro età, di essere apprezzati e affascinanti ha aumentato direttamente la richiesta di cosmetici erboristici così come di cosmeceutici sul mercato.
Le formulazioni erbose sono state la prima scelta dei clienti. Per questo motivo si considera che abbiano meno effetto collaterali e siano ritenute più potenti delle formulazioni sintetiche. C’è stato un ampio lungo uso di curcuma e legno di sandalo da applicare sul viso per correttezza e freschezza. Come molte altre erbe sono usate nella vita quotidiana come ingredienti dei cosmetici e di cosmeceutici.

Saha, 1 gennaio 2012; IJPSR, 2012; vol. 3(1): 59-65 ISSN: 0975-8232.doi.org/10.13040/IJPSR.0975-8232.3(1).59-65