Un nuovo trattamento laser per l’eritema post-acne

0
3226

Eritema post acneL’eritema persistente post-acne è una delle sequele estetiche più comuni dopo la risoluzione della fase acuta. Il trattamento appropriato ed efficace rimane una sfida. Un recente studio ha valutato la sicurezza e l’efficacia di un laser Nd: YAG Q-switched a basso flusso, 585 nm, nel trattamento di un gruppo di  pazienti con eritema post-acne. I 25 pazienti sono stati sottoposti a tre sessioni, a intervalli di due settimane, con il laser, usando il manipolo 585nm Gold Toning™ (5 mm spot size, 5-10 ns, 0.30-0.55 J/cm2 , 2-4 passaggi. Sono stati valutati: il numero delle lesioni eritematose (macule), il numero delle lesioni infiammatorie (papule e pustule), l’indice di eritema, il grado di eritema post-acne, il miglioramento e le caratteristiche delle cicatrici da acne. I parametri, compreso il grado di soddisfazione dei pazienti, sono stati registrati all’inizio del trattamento, ogni 2 settimane e a 6 settimane dall’ultimo trattamento. Sono stati segnalati gli eventi avversi e il livello di dolore secondo la scala VAS (visual analog scale). In tutti i parametri si è rilevato un miglioramento clinico; in particolare le lesioni eritematose si sono ridotte del 20% dopo il primo trattamento (P = 0.004), del 32,7% dopo il secondo, del 46,5% a 2 settimane dal terzo trattamento e del 58,7% a distanza di 6 settimane dal follow-up (all P < 0.001); l’indice di eritema si è ridotto da 22.29 ± 2.4 a 17.51 ± 1.8. Il trattamento è stato ben tollerato e gli eventi avversi si sono limitati a eritema ed edema transitori delle aree trattate

ll trattamento con il Q-switched Nd:YAG laser 585 nm a basso flusso è sicuro ed efficace, trova indicazione per l’eritema post-acne, permette di ottenere un miglioramento apprezzabile sia delle lesioni in fase attiva che degli esiti cicatriziali con minimo scomfort.

Panchaprateep R, Munavalli G. Lasers Surg Med 2015 Feb 2. doi 10.10002/lsm.22321