Congresso Agorà 2020 di Medicina Estetica

0
261

Al via oggi fino al 17 ottobre il Congresso Agorà 2020 di Medicina Estetica promosso e realizzato, da oltre vent’anni, dall’omonima Società Scientifica Agorà – Società Italiana di Medicina ad Indirizzo Estetico.

Un consolidato appuntamento internazionale di perfezionamento, approfondimento e confronto scientifico che ogni anno si propone rinnovato e ricco di interessanti aggiornamenti su un settore in costante evoluzione.

In un anno così anomalo e particolare per tutti, il Congresso Agorà 2020 si è prefissato un obiettivo ancora più profondo: ripartire tutti insieme in totale sicurezza.

Ripartire per noi significa incontrarsi, aggiornarsi e confrontarsi nuovamente anche con gli operatori del settore; significa innovare e rinnovare una Medicina Estetica in continua evoluzione ma da sempre sicura e all’avanguardia; significa quindi supportare concretamente l’intera filiera paese. Per questa ragione, in occasione del nostro Congresso, abbiamo deciso di promuovere un’importante iniziativa solidale, con l’acquisto di prodotti locali e il successivo invio a tutti coloro che aderiranno all’iniziativa, per supportare concretamente quei territori maggiormente colpiti dall’emergenza sanitaria”, spiega il Prof. Alberto Massirone – Presidente di Agorà.

Nel pieno rispetto della sicurezza quindi, si conferma la consueta tre giorni in Medicina Estetica in uno scenario però completamente rinnovato: il Centro congressi MiCo. Una superficie di oltre 15.000 metri quadri con aree espositive e sale congressuali che permetteranno di garantire distanziamenti sociali e soprattutto la massima sicurezza per relatori, partecipanti ed espositori presenti durante l’evento.

“Al riguardo la nostra Società Scientifica, sempre attenta e scrupolosa nel seguire le direttive ministeriali, ha elaborato un vero e proprio protocollo di sicurezza per gli eventi post Covid19. Altro non è che il nostro approccio per migliorare ed elevare gli standard di sicurezza degli eventi nel periodo Covid19. Per questa ragione Agorà ha deciso di cristallizzare la propria sensibilità attraverso il progetto Agorà4Safety
 realizzando un documento di sintesi che ne descrive il razionale e gli obiettivi. Tutti i nostri eventi continueranno a dare la priorità alla salute e alla sicurezza di tutti gli attori coinvolti e saranno gestiti in conformità alle linee guida ufficiali nazionali e territoriali con la garanzia di standard elevati. L’intero documento l’abbiamo reso assolutamente fruibile ed è scaricabile direttamente sul sito dedicato https://www.agora4safety.com/”, conclude il Prof. Alberto Massirone – Presidente di Agorà.

Tra le tante conferme non mancherà, anche per questa edizione, la preziosa collaborazione con le più importanti Società Scientifiche affini alla Medicina Estetica confermandosi quindi le relative giornate specialistiche dedicate alle branche afferenti alla Medicina Estetica, quali quelle di Dermatologia, di Scienza dell’Alimentazione, di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica e di Ginecologia.

Inoltre, dato il grande successo delle precedenti edizioni si conferma nuovamente l’organizzazione delle sessioni per distretto anatomico, per un costante confronto interdisciplinare tra esperienze cliniche, tecniche e protocolli terapeutici al fine di permettere una valutazione complessiva sulle migliori procedure, prodotti e tecnologie che la Medicina Estetica può offrire per la cura di una specifica area.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here